Possession – Exorkizein (Invictus Productions / Iron Bonehead Productions) 2017

631723

I Possession sono riusciti nel non invidiabile intento di annoiare con un EP di dieci minuti (Anneliese) e l’anno dopo con uno di venticinque (1585-1646). Eravamo negli anni 2014-2015 e l’acqua passata sotto i ponti doveva ancora passare copiosa. La band belga a tema possessioni demoniache -abbastanza prevedibile, visto il nome- arriva al primo album.

Col solito cavaliere nero in copertina, Exorkizein è una spanna, o anche due, sopra tutto il resto del loro materiale. I musicisti sembrano finalmente capire dove andare a parare. Hanno messo ordine e un po’ di pepe nella scrittura dei pezzi, in passato fin troppo banale, e inoltre hanno cambiato cantante, lasciando il microfono al bassista Viriakh. Scelta saggia e positiva, col senno di poi. È una classica band black/death luciferina, con mezzi tecnici medio/bassi, con ritmiche più cadenzate della solita carneficina australiana o sudamericana. Si sente tanto l’influenza nel riffing degli storici Bathory e Hellhammer, che consente di non scadere nella fuffa come accaduto purtroppo nei Cult of Erynies e il loro deludente Tiberius, per citare dei loro conterranei. Ogni tanto si muovono ancora come burattini, senza fluidità nei passaggi dei vari pezzi, è una cosa che si nota molto meno che in passato, ma è abbastanza castrante per l’ultima canzone, Preacher’s Death, che doveva essere un tripudio satanofonico e invece si è dimostrata solo buona. Ecco, freno a mano tirato, non tanto per la velocità, quanto per il contenuto dell’album. Per adesso possiamo pensare che le idee ci siano, che le sappiano disporre con discreta personalità e non si sappiano ancora esprimere al meglio, ma già dalla prossima uscita potremmo essere più netti nel giudizio.
[F]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...