Necroheresy – Asylum (Symbol of Domination Prod.) – 2017

Aeon Winds, Karpathia, Krajiny Hmly, Concubia Nocte: i componenti attuali dei Necroheresy sono la crema (brulèe, come le chiese) del black metal slovacco. Ci hanno regalato almeno un album notevole con ognuno di essi, a parte gli Aeon Winds sempre con un taglio più o meno pagano. Ora i nostri prodi si spostano su territori inospitali, sui cumuli di macerie fatte a pezzi proprio da loro stessi. I Necroheresy giocano col classico tema del manicomio, per nulla originale come la copertina e come il loro stile musicale. Asylum dura solo una mezz’ora stiracchiata, da cui detrarre intro e interludio abbastanza superflui. Perché ve lo consiglio? Perché nel suo piccolo è molto gradevole. Mancanza di novità non vuol dire essere dei caproni ignoranti. Anzi, a dispetto di una presentazione non adeguata, i Nostri riescono a creare un’atmosfera tesa, non sottile come spesso accade nel death/thrash, ma molto opprimente e morbosa, come il death old school impone. E la produzione valorizza al meglio le idee (non tantissime, ma buone) della band.Continua a leggere…

Humanity Zero – Withered In Isolation (Satanath Records) – 2017

653129Capita che i gruppi non riescano a trovare la propria dimensione, che non abbiano consapevolezza dei propri mezzi e che nessuno glielo dica a tempo debito. Non c’è niente di male ad ammettere di non avercela fatta. C’erano una volta gli Humanity Zero, greci e inesorabilmente bulimici: dal 2008 al 2014 un disco all’anno, un mare di death metal che sulla carta voleva suonare come i Death di Human e Symbolic, ma che di fatto si risolveva in un ammasso di suoni non calibrati, velocità spropositate quando non ci voleva e rallentamenti poco convinti. Non tutto era marrone e maleodorante però. Ogni tanto usciva fuori qualche brano più a fuoco come nell’album In The Parade Of The Ungrateful. La nuova vita era iniziata nel 2014, con l’ormai penultimo e sorprendentemente buono ‘Execution Ground’, molto più violento e al sangue. Li trovate tutti in free download nella descrizione dei video Youtube caricati dagli HZ, non vi preoccupate.Continua a leggere…