Intervista ai Gort (black metal, Italia)

01 Logo White

Come oramai ben sapete, adoro i gruppi che dicono le cose come stanno. Ovviamente per loro. Adoro che i peli siano ovunque ma non sulla lingua. Nel black metal italiano questo non è scontato e trovare gente con cui discutere. Non blaterare o celebrare senza motivo: è pur sempre un confronto motivato. I Gort hanno pubblicato da pochi mesi un nuovo disco, ne ho parlato qui e mi erano venute in mente diverse domandine di cui bramavo risposte. [F]

Continua a leggere…

Le dimensioni non contano # 2: Anguis Dei, Vhorthax, Malakhim, Obscene, Gort

Uomini-le-dimensioni-non-contano

Anno nuovo, dischetti nuovi. Ne escono tanti, me ne vengono segnalati tanti, ed è difficile scegliere quali fanno al caso mio, al caso nostro. Tanto prima o poi diventerà questo il formato del futuro: lavori di uno o due pezzi, pubblicati digitalmente e poi fisicamente in edizione molto limitata (per noi feticisti). Nessuno compra più un cd di dieci canzoni, figuriamoci uno molto meno capiente. Non c’è più quel significato dietro l’oggetto cd/cassetta, il vinile poi è un caso a parte perché costa di più produrlo, non so se di molto o di poco rispetto agli altri mezzi. La soddisfazione credo però sia di molto maggiore. Vabbè, elucubrazioni a parte, andiamo per la nostra strada. Comprate, comprate, comprate.

Continua a leggere…