Aspettando la terza edizione del N.W.O.I.B.M.: 100% italian, estremamente black, poco new

41092906_969630079883347_4120706496977698816_n

C’è del buono dietro l’idea di aggregare i gruppi black italiani sotto un’unica bandiera. È quanto si sono proposti Gabriele e Ferdinando con N.W.O.I.B.M. Il primo è stato il gestore del fu Daevacian, locale in provincia di Torino, ed è attualmente membro degli Schwarz Pest, con una demo all’attivo. L’altro è il cantante dei Grimace Gall, che fino ad ora hanno registrato un solo brano. N.W.O.I.B.M. (inutile esplicitarvi il significato) è in primo luogo un gruppo Facebook in cui, quando sono entrato, si postava solo black metal italiano, poi nonostante la buona volontà ho iniziato a vedere diverso spam senza interazione e ho deciso di uscirne. Ma io sono un rompipalle, se volete scoprire una miriade di gruppi locali, non dovete fare altro che scorrere la bacheca di quel posto virtuale. Annualmente N.W.O.I.B.M. organizza un festival, che è l’occasione per cui ne sto scrivendo.

Continua a leggere…