Goldenpyre – In Eminent Disgrace (Signal Rex), 2017

a4070415088_10Sembravano essere la classica band underground i Goldenpyre, con diversi demo discreti dal 1998 al 2003 (raccolti tutti nella compilazione Turmoil of Flesh, doppia cassetta), poi qualche tour con Suffocation e Nile. Il destino però si è messo di traverso e ha deciso -e scusate il macabro umorismo- che underground doveva andarci il loro nuovo cantante, Jarder, annegato nel 2009.

Continua a leggere…