Brutal Assault 2017 – La metarecensione (o la recensione a metà), quarto giorno

20170810_143232

Continua da qui

L’ultimo giorno si apre all’insegna del turismo, con una passeggiatina attraverso Hradec Kralove e soprattutto con una puntatina ai bagni del centro commerciale nei pressi della stazione, in cui finalmente ritrovo me stesso. L’arrivo alla fortezza di Jaromer, giusto un’oretta dopo, nel primo pomeriggio, mi fa godere di qualche bocconcino niente male.

Continua a leggere…

Brutal Assault 2017 – La metarecensione (o la recensione a metà), introduzione e primo giorno

20170810_143232

In origine il titolo era “BA: scusate i superlativi”. Al netto della meraviglia per il mio primo festival open air di più giorni, al netto del digiuno da concerti metal che durava quasi da un anno (ottobre 2016, festival della mia vecchia webzine), non ho motivi per mentire e non ci sono interessi in ballo. Anzi, uno ce l’ho. Potrei dirvi che era tutto uno schifo così l’anno prossimo sarete dissuasi dal venire in Repubblica Ceca, lasciando più spazio a noialtri che c’eravamo e abbiamo goduto da matti. Ah mi sono già tradito. È il 14 agosto e già voglio tornarci.

Continua a leggere…